ARGENTINA - Bariloche

Tour: Patagonia dreaming

  • Tour di gruppo (voli esclusi)
  • 11 giorni / 10 notti
  • Pousada , Hotel
  • Come da Programma

Un viaggio alla scoperta di uno dei luoghi più wild e incontaminati del mondo: la Patagonia.
Partirete dalla costa, da Bariloche, sulle rive del Lago Nahuel per poi addentrarvi nella mitica Ruta 40, fino ad arrivare alle incredibili Capillas de Marmol. Giungerete sempre di più verso il centro al confine con il Cile, per esplorare le meraviglie naturali di questo angolo di mondo. Dal Perito Moreno, l'immenso e perenne ghiacciaio fra i più grandi al mondo, inserito nel meraviglioso Parco Nazionale Los Glaciares. Vivrete un entusiasmante trekking nel Canyon del Rio Pinturas durante il quale ammirerete delle preziose pitture rupestri, per poi proseguire con l'eplorazione della Patagonia. Un viaggio in 4x4 tutto da vivere con lo zaino sulle spalle e un gruppo di compagni backpackers! 


A chi è adatto questo viaggio?
Medio: tour con livello medio di difficoltà, adatto a chi ha già sperimentato questa tipologia di viaggio e sa cosa aspettarsi. Pernottamenti in strutture classiche con qualche notte (massimo 2-3) in sistemazioni alternative e tipiche (tende, bus, famiglie, monasteri ecc). I mezzi di trasporto e alcune visite spesso si sceglieranno in loco


Vorresti partire ma non trovi dei compagni di viaggio? Non ti preoccupare prepara lo zaino, a tutto il resto pensiamo noi!

Dettagli

PROGRAMMA DI VIAGGIO


Giorno 1: Bariloche
Incontro in hotel con il team leader e pernottamento. Se avete tempo, esplorate la città di San Carlos de Bariloche adagiata sulla riva meridionale del lago Nahuel e mentre passeggiate per il centro, assaporate le delizie e bevande regionali nei tanti negozietti.


Giorno 2: Bariloche 
Prima colazione e giornata a disposizione per visite facoltative. Partite alla scoperta degli splendidi paesaggi tra boschi, fiumi, ruscelli e altri laghi con una crociera, fate un’escursione in kayak o a cavallo godendovi un delizioso pranzo asado o ancora canyoning tra scivoli del fiume e una magnifica vista sui laghi. Nulla di meglio per iniziare lo spettacolare viaggio in Patagonia.


Giorno 3: Bariloche - Los Antiguos (867 km 12 ore)
Colazione in hotel e trasferimento libero alla stazione dei pullman. Partenza con bus di linea per Los Antiguos, sulla mitica Ruta 40, lungo il cui tragitto assisteremo a uno spettacolo di scenari in costante mutamento fino ad arrivare in un’altra faccia della Patagonia. Il bus è confortevole, conosciuto come “semi-cama” in Argentina, con bagno interno. Il tragitto inizia circa alle 07.30 e prevede l’arrivo verso le 19/20,00. . Durante il tragitto sono previste diverse soste ma si consiglia di portare qualcosa da mangiare. Arrivo e pernottamento


Giorno 4: Los Antiguos 
Colazione e partenza per l’escursione alle Capillas de Marmol, nella Patagonia Cilena, in un incredibile percorso panoramico lungo la riva sud del Lago Gral Carrera. Navigheremo in barca fino a raggiungere le Capillas de Marmol, capolavori architettonici della natura, caratterizzati da affioramenti di marmo erosi e levigati dalle acque del lago, fino a formare caverne dalle forme sinuose e stravaganti. Pernottamento.


Giorno 5: Los Antiguos - El Chalten (589 km 8 ore)
Colazione. Partenza per l’escursione alla Cueva de las Manos, principale sito archeologico della Patagonia, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, che raggiungeremo con un trekking nel Canyon del Rio Pinturas fino alla grotta delle pitture rupestri di mani umane ed altri disegni. Sosta al Visitor Centre. Rientro a Perito Moreno città percorrendo la Ruta 40, ammirando le sue strane formazioni geologiche e osservando le tante Estancias. In serata partenza con pullman di linea notturno diretto a El Chalten. Pernottamento a bordo.


Giorno 6: El Chalten
Arrivo in mattina a El Chalten e giornata libera a disposizione. El Chalten è considerata la capitale del trekking argentino, punto di partenza per le camminate nel Parco Nazionale Los Glaciares, famoso per i suoi monti Fitz Roy e Cerro Torres. È un villaggio piuttosto piccolo ma non manca una buona scelta di ristoranti e caffetterie dove assaggiare dell’ottima carne o pesce; il tutto accompagnato da un buon vino argentino, è ovvio. Tra le possibili escursioni opzionali segnaliamo il Lago del Desierto, dove costeggeremo la Valle del Río de las Vueltas ammirando il paesaggio andino-patagonico, boschi, cascate e specchi d'acqua, e con la possibilità di navigare sullo sfondo di ghiacciai o avventurandosi in un trekking fino al Ghiacciaio Huemul. Pernottamento.


Giorno 7: El Chalten
Colazione e giornata a disposizione per prendere parte a trekking opzionali: Laguna Torre attraverso boschi, radure e vallate di origine glaciale, con punti panoramici sul Fitz Roy e sulle montagne circostanti, fino ad arrivare alle pendici del Cerro Torre; Chorrillo del Salto, passeggiata pianeggiante di un paio di km che conduce a una radura con la cascata Chorrillo del Salto; Mirador Los Condores e Las Aguilas che oltre a essere facilmente accessibili, offrono bellissimi panorami sull’Adela, il Cerro Torre e il Fitz Roy; Laguna dei Tre, con eccellenti viste delle catene del Fitz Roy e del Colle Torre. Pernottamento.


Giorno 8: El Chalten – El Calafate (213 km 3 ore e 30)
Colazione e partenza con bus di linea verso El Calafate, piccolo villaggio circondato dagli splendidi scenari del Cerro Calafate e del Lago Argentino, conosciuto per essere la porta d’accesso al Parco Nazionale Los Glaciares. Un modo particolare per imparare qualcosa in più sui ghiacciai è quello di visitare il Glaciarum, un piccolo museo dedicato allo studio e all’osservazione dei ghiacciai del parco. Già che siete qui, fate anche un salto nella porta a fianco, dove si trova il Glaciobar: bar dove tutto è fatto di ghiaccio. Per la cena vi consigliamo di assaggiare l’agnello, che qui è il piatto più comune, e magari di provare qualche birra artigianale della Patagonia nei birrifici della cittadina. Pernottamento.


Giorno 9: El Calafate
Colazione e giornata libera per avventurarvi nell’escursione opzionale al grandioso Ghiacciaio Perito Moreno, un gigantesco muro di ghiaccio vivente che si sposta, avanza, si spacca lasciando cadere in acqua enormi blocchi di ghiaccio: il fragore del crollo rompe improvvisamente il silenzio … un’esperienza imprevedibile, unica. 


Giorno 10: El Calafate
Colazione e giornata libera per l’escursione opzionale a Torres del Paine, Parco Nazionale cileno dichiarato riserva mondiale della biosfera dall’Unesco e classificato come 5° luogo più bello nel pianeta dal National Geographic. Paesaggi spettacolari e ambienti dalle innumerevoli peculiarità: laghi, vallate, fitte foreste, cascate, fiumi e montagne danno vita a panorami mozzafiato e abbondante fauna. Si viaggerà alternando percorsi trekking con l’Overland Truck 4x4 che ci permetterà di arrivare a diversi belvedere con una vista meravigliosa del parco. Incluso lunch-box e uno snack con caffè nel pomeriggio. In quest’escursione si visiteranno il belvedere del Lago Sarmiento de Gamboa, i Saltos del Rio Paine, il Cerro Almirante Nieto, Cuernos del Paine, e la Laguna Amarga. Rientro a El Calafate e pernottamento.


Giorno 11: El Calafate
Colazione in hotel, saluti finali e conclusione del tour.


Perchè il volo non è incluso? Come posso prenotarlo?
Il costo del biglietto aereo varia da città a città e ciò non ci permette di offrire un pacchetto che includa anche il volo. Comunicaci da dove vuoi partire e ci occuperemo noi di trovare la soluzione migliore per poi inviarti un preventivo tutto compreso

Date e prezzi
Prezzo
18/10/21 / 28/10/21
Quotazione a persona in camera doppia per 11 giorni/10 notti
€ 1490

Supplementi

dal 18/02/20 al 18/10/21
Supplemento singola solo se non si vuole condividere la camera con altri
€ 520
Incluso/Escluso

La quota s'intende a persona in camera doppia

La quota comprende:
- 9 pernottamenti in hotel/posada con prima colazione
- 1 pernottamento in pullman di linea
- Pullman di linea Bariloche-Los Antiguos/Los Antiguos-El Chaten/El Chaten - El Calafate
- 3 escursioni in servizio collettivo con guide locali parlanti spagnolo/inglese alle Capillas de Marmol (Cile), Cueva delle Mani e ghiacciaio Perito Moreno
- 2 box lunch durante le escursioni
- Team Leader per tutta la durata del viaggio
- Assicurazione medico-bagaglio-annullamento base


La quota non comprende:
- Volo intercontinentale (Italia-Bariloche/El Chafate-Italia)
- Tutto quanto non espressamente menzionato alla voce “la quota comprende” o nel programma

Appunti di Viaggio

COSA RENDE SPECIALE QUESTO VIAGGIO?


- Possibilità di abbinare la partenza di febbraio al Tour Galapagos "dalla terra dei vulcani all'arcipelago di Darwin" 
- Visite libere di Bariloche, Los Antiguos, El Chlaten e El Calafate
- Viaggio in pullman di linea e 1 pernottamento a bordo
- A Bariloche possibilità di scoprire boschi, fiumi, ruscelli, crociera sul lago, kayak, cavallo, canyoning
- Sulla Mitica Ruta 40
- Visita delle Capillas de Marmol nella Patagonia Cilena con navigazione sul Lago Gral Carrera
- Visita del sito archeologico della Grotta delle Mani e Trekking nel Canyon Rio Pinturas
- A El Chalten possibilità di esplorare il Parco Nazionale Los Glaciares, il Fitz Roy, il Cerro Torres, il Lago del Desierto, la Valle del Río de las Vueltas, boschi, cascate, ghiacciai, trekking fino al Ghiacciaio Huemul, Laguna Torre, Chorrillo del Salto, Mirador Los Condores, Las Aguilas e Laguna dei Tre
- Visita dello spettacolare Ghiacciaio Perito Moreno
- A El calafate possibilità di vedere il Lago Argentino, il Glaciarum e il Glaciobar, Torres del Paine in Cile, Estancia Cristina


Note importanti


1)Il gruppo sarà composto da un massimo di 14 partecipanti
2)Sarete accompagnati dal Team Leader Italiano per tutta la durata del viaggio
3)Le visite e le escursioni considerate libere e opzionali descritte nel programma sono una traccia delle cose che si possono fare, sarà cura del nostro team leader proporle e organizzarle e dovranno essere acquistate in loco.
4)L’itinerario è articolato con spostamenti interni i cui tempi di percorrenza sono puramente indicativi.
5)Abbinamento garantito in camere condivise (doppie o triple) per chi viaggia da solo
6)Supplemento in camera singola solo se lo vuoi 5€20
7)Possibilità di camera doppia in caso di 2 pax con semplice richiesta all'atto della prenotazione
8) L'ordine dell'itinerario potrebbe variare senza preavviso sia per la tranquillità e la sicurezza del passeggero sia per la salvaguardia dell'ambiente e della popolazione locale o in caso di circostanze impreviste e condizioni climatiche
9) OBBLIGATORIO fornire tutti i dati del passaporto al momento della conferma
10) OBBLIGO di bagaglio morbido


Info utili


Passaporto:Passaporto con una validità residua di almeno 6 mesi.
Visto d’ingresso: non necessario per soggiorni turistici inferiori a tre mesi.
Vaccinazioni obbligatorie: non è richiesta alcuna vaccinazione
Situazione climatica: il Paese, molto esteso in latitudine, è situato nell'emisfero sud e le stagioni sono invertite rispetto all'Italia.
A nord-est il clima è subtropicale, a sud, nella Terra del Fuoco, freddo.
Il clima migliore a Buenos Aires è in primavera (fine settembre - inizio dicembre). Il Paese non è considerato zona ciclonica.
Fuso orario:-4h rispetto all'Italia; -5h quando in Italia vige l'ora legale
Lingue parlate: spagnolo
Religioni: In Argentina, la libertà di religione è sancita dalla Costituzione. Oltre al cattolicesimo che è la religione maggioritaria, coesistono più di 2.500 culti registrati come, ad esempio, il protestantesimo, il pentecostalismo, l’ebraismo e l’Islam
Moneta locale: Peso (ARS)


Mappa

Vuoi maggiori informazioni su questa offerta?

Compila il modulo qui sotto e ti contatteremo per creare insieme il tuo viaggio


Riferimenti contatto


Tutto quello che vuoi raccontarci (domande, richieste particolari, altro...)


Newsletter X

Non perderti le migliori offerte della settimana!
Lascia qui la tua email per ricevere ogni settimana le offerte più interessanti e uniche!