BIRMANIA - Yangon

Tour: fra le bellezze sconfinate del paese dei campanelli

  • Tour di gruppo (voli esclusi)
  • 8 giorni / 7 notti
  • 2/3 stelle , Monastero , Casa
  • Come da Programma

Il Myanmar, un paese ancora scosso che inizia a riprendersi e che cela nei suoi angoli più nascosti dei veri paradisi terrestri. Esplorerete i suoi paesaggi durante piacevoli trekking e navigazioni sui canali. Avrete il privilegio di incontrare la gente del luogo gentile e accogliente e di condividere la loro vita semplice e genuina. Visiterete le terre Shanper che finalmente si aprono al turismo e ammirerete la bellezza del paesaggio del Lago Inle. Ammirerete pagode, monasteri e templi per complendere ancora più a fondo questo paese e la sua antica cultura. Una delle tappe più incredibile sarà la città deserta di Bagan e i suoi innumerevoli stupa, considerata una delle meraviglie dell'intero continente asiatico, quest'area di 40km² appare come un'immensa distesa di campanelli. Grazie a questo viaggio “zaino in spalla” scoprirete uno dei più bei paesi del sud est-asiatico, un paese dal cuore dolce che ha bisogno di viaggiatori disposti a guardarlo con occhi nuovi e voglia di avventura


Vorresti partire ma non trovi dei compagni di viaggio? Non ti preoccupare prepara lo zaino, a tutto il resto ci pensiamo noi!

Dettagli

Programma di viaggio
Giorno 1: Yangon 

Incontro con il team leader in hotel e briefing di viaggio. Yangon viene chiamata la città giardino per la sua verdeggiante vegetazione tropicale e le larghe strade che portano al centro storico dove si mescolano case in stile coloniale e costruzioni moderne, pagode e chiese, moschee e templi cinesi. Si visiteranno la grande statua del Buddha reclinato Hauk Htat Gyi di 70 m, col Royal Lake ed il suo parco, e anche uno dei più incredibili monumenti religiosi in Asia: la Shwedagon Pagoda. Se lo vorrete, potrete scegliere di entrare nell’anima della capitale prendendo la Yangon Circular Rail, una linea ferroviaria circolare che attraversa la città e che viene usata regolarmente da pendolari, monaci e studenti. Pernottamento.


Giorno 2: Yangon - Bagan
Colazione e partenza con il volo del primo mattino per Bagan (1h circa). Arrivo e visita di questa stupefacente città deserta che costituisce una delle meraviglie dell’Asia. Le attrattive di cui consigliamo la visita sono: la Shwezigon Pagoda, interamente ricoperta d’oro; l’Ananda Temple, e a poca distanza si trovano anche il Kyansitha Umin, un tempio-grotta dove trovavano alloggio i monaci, e il Thatbyinnyu Temple. Il più grosso degli oltre 3000 templi di Bagan è infine il Htilominlo Temple, di 46 m d’altezza. Interessanti i villaggi di Minnanthu, Phasaw e Myinkaba, dove la vita scorre lenta. I tramonti più suggestivi si possono ammirare dalla Bupaya, dal Tempio di Ananda oppure sulle rive dell’Ayeyarwady. Oltre alla zona archeologica potremo visitare la Bagan viva di oggi con una visita al colorito Nyaung-u-Market.


Giorno 3: Bagan - Kalaw 
Dopo colazione trasferimento con bus locale a Kalaw. Lungo il percorso di circa 8h verso lo Stato degli Shan, dai finestrini scorreranno immagini di una Birmania inedita, quella della gente locale che anima le strade e che si sposta da una città all’altra. Sosteremo lungo il percorso seguendo un ritmo dettato dalle abitudini dei conducenti e dalle esigenze dei passeggeri. Arrivo in serata, trasferimento in hotel e pernottamento.


Giorno 4: Trekking Kalaw
Prima colazione e partenza per un trekking tour di 2 giorni verso il Lago Inle. In una nazione che è stata oppressa per decenni, il tratto di terra che va da Kalaw al Lago Inle appare ancora agli occhi un vero paradiso, libero dai tumulti politici e dalle frustrazioni di altre regioni del Myanmar. Lungo il nostro percorso incontreremo diversi gruppi etnici del gruppo Shan come gli Taung Yo, Danu e Pao, osservando bambini correre e giocare spensierati nei villaggi fatti di case di bamboo, uomini che accompagnano i buoi al pascolo e sorridenti donne fare il bucato nelle acque del lago. Tutti i pasti saranno preparati sul posto dalla nostra abile guida e vivremo l’esperienza unica di pernottamento in casa di una famiglia locale, in un monastero o nella scuola del villaggio. Il trekking è facile ma è necessario portarsi cappello, occhiali da sole, torcia, asciugamano, sacco lenzuolo, salviette umidificate, repellenti contro le zanzare, cerotti per vesciche e comode pedule. Si dorme per terra su materassini; si consiglia di portare capi pesanti per la notte e le ore mattutine in quanto non c’è riscaldamento e di solito le finestre si lasciano aperte la notte.


Giorno 5: Trekking Kalaw 
Prima colazione sul posto e continuazione del trekking verso il Lago Inle e Inthein con arrivo in tarda mattinata. Al pomeriggio partenza a bordo di motolancie su cui attraverseremo i canali rurali del lago e poi cammineremo per 15 minuti in mezzo a un villaggio locale fino ad arrivare alle scenografiche Colline di Inthein, splendido complesso buddhista composto da più di mille pagode ricoperte da una verde vegetazione. Una volta completata la visita ritorneremo al pontile attraversando una fitta foresta di altissime canne di bamboo. Durante il trekking l’acqua sarà fornita da noi e la nostra guida preparerà deliziosi pasti della tradizione contadina. Infine, giungeremo all’hotel ubicato presso lo splendido lago. Pernottamento.


Giorno 6: Kalaw – Lago Inle 
Dopo colazione ci imbarcheremo a bordo di una motolancia privata e inizieremo il tour immersi nei pittoreschi scenari del Lago Inle. Lungo il tragitto incontreremo ospitali pescatori che remano usando la propria gamba seguendo la tradizione locale e ammireremo i famosi giardini e coltivazioni di frutta e verdura galleggianti. Successivamente visiteremo il Monastero Nga Pha Kyaung, un tempo famoso perché qui i monaci addestravano decine e decine di gatti, i Villaggi degli Intha costruiti sull’acqua e la grande Pagoda Phaung Daw U Kyaung, la più importante dello Stato degli Shan. Infine ci godremo un giro a bordo di canoe locali con apposite pagaie lungo i canali di un villaggio situato in mezzo al lago. Pernottamento in hotel sul Lago Inle.


Giorno 7: Lago Inle – Yangon 
Partenza di prima mattina per l’escursione in bici tra le campagne e i villaggi intono al Lago Inle. Sosta per provare un buon caffè locale presso un bar e alla fine del tour visita dei vigneti della Red Mountain dove si produce il vino. Se aperta, potremo visitare la scuola locale e fare una sosta all’orfanotrofio non lontano da Nyaunghswe (dove chi vuole può donare articoli utili per i bambini), oppure arrivare fino al monastero delle monache buddhiste. Partenza in serata col volo per Yangon, arrivo e trasferimenti in hotel. Serata libera per un tour opzionale Yangon by night, che vi porterà a passeggiare tra i vicoli di Chinatown , percorrere la vivace Beer Street e finire in cima ad un roof top per una visita a 360° sulla città ascoltando musica e sorseggiando un cocktail.


Giorno 8: Yangon 
Colazione e tempo libero fino al trasferimento in aeroporto. Saluti finali e conclusione del tour.



Perchè il volo non è incluso? Come posso prenotarlo?

Il costo del biglietto aereo varia da città a città e ciò non ci permette di offrire un pacchetto che includa anche il volo. Comunicaci da dove vuoi partire e ci occuperemo noi di trovare la soluzione migliore per poi inviarti un preventivo tutto compreso.

Date e prezzi
Prezzo
18/11/19 / 25/11/19
Quota a persona in camera doppia per 8 giorni/7 notti
€ 1090
05/01/20 / 12/01/20
Quota a persona in camera doppia per 8 giorni/7 notti
€ 1170
16/02/20 / 23/02/20
Quota a persona in camera doppia per 8 giorni/7 notti
€ 1130
15/03/20 / 22/03/20
Quota a persona in camera doppia per 8 giorni/7 notti
€ 1130

Supplementi

dal 18/06/19 al 15/03/20
Supplemento singola solo se non si vuole condividere la camera con altri
€ 270
Incluso/Escluso

La quota s'intende a persona in camera doppia


La quota comprende
- Tutti i pernottamenti in hotel 2, 3 stelle
- Una notte in monastero, scuola o famiglia durante il trekking
- Trattamento di prima colazione
- Pensione completa nei giorni del trekking
- Trasporto con minibus privati e barche come da programma
- Le attività e le visite da programma (esclusi gli ingressi)
- Barca a motore privata sul Lago Inle
- Mountain bike a Inle (mezza giornata)
- Voli interni Yangon/Bagan e Lago Inle/Yangon
- Bus pubblico da Bagan a Kalaw
- Team leader per tutta la durata del viaggio in Myanmar
- Assicurazione base medico-bagaglio-annullamento


La quota non comprende
- Voli dall'Italia
- Visto d’ingresso 70 euro a persona da richiedere prima del viaggio
- Eventuali early check-in a Yangon
- Tutti gli ingressi a templi, pagode e aree archeologiche
- Pasti non menzionati, bevande, mance, guide e gli extra di carattere personale
- Tutto ciò non specificato ne "La quota comprende"

Appunti di Viaggio

Note importanti
1) Il gruppo sarà composto da un massimo di 14 partecipanti
2) Vi ricordo che sarete accompagnati dal Team Leader Italiano per tutta la durata del viaggio in Myanmar
3) Abbinamento garantito per chi viaggia da solo senza dover pagare nessun supplemento singola (se lo desideri c’è la possibilità di avere la camera singola con un supplemento di 270 euro)
4) Durante il trekking non saranno comunque disponibili camere singole e doppie
5) Le visite e le escursioni considerate libere e opzionali descritte nel programma sono una traccia delle cose che si possono fare, sarà cura del team leader proporle ed organizzarle e dovranno essere acquistate in loco.
6)L’itinerario è articolato con tratte in aereo, a piedi, in bus pubblici e in minibus privati. I tempi di percorrenza sono puramente indicativi.


Info Utili
Passaporto:
Passaporto con validità residua di 6 mesi e con almeno 2 pagine libere. Il visto consolare è obbligatorio e viene rilasciato tramite l’Ambasciata di Roma: è necessario presentare 3 foto tessere, il passaporto e un formulario compilato almeno un mese prima della partenza.
Vaccinazioni obbligatorie: Non sono richieste vaccinazioni obbligatorie. Consigliate profilassi antimalarica e antitifica.
Meteo: Il clima è tropicale umido con alternanza di stagioni:
- temperato (da novembre a febbraio)
- caldo (da marzo a maggio)
- piovoso (da maggio/giugno ad ottobre).
Fuso orario: + 5,30h rispetto all’Italia; + 4,30h quando in Italia vige l’ora legale.
Lingue parlate: la lingua ufficiale è il birmano. L’inglese è abbastanza diffuso nella classe medio-alta della popolazione.
Religioni: buddista, musulmana e cristiana
Moneta locale: Kyat . Il cambio valuta può essere effettuato presso gli ormai numerosi sportelli di cambio, presenti anche all’aeroporto o nelle banche operanti nel Paese. La valuta locale ha corso legale esclusivamente in Myanmar ed è utilizzata per le spese in loco mentre generalmente l’acquisto dei biglietti aerei, sia interni che internazionali, viene effettuato in dollari.


Mappa

Vuoi maggiori informazioni su questa offerta?

Compila il modulo qui sotto e ti contatteremo per creare insieme il tuo viaggio


Riferimenti contatto


Tutto quello che vuoi raccontarci (domande, richieste particolari, altro...)


Newsletter X

Non perderti le migliori offerte della settimana!
Lascia qui la tua email per ricevere ogni settimana le offerte più interessanti e uniche!